Home Cinema News Cinema

Porta a casa un pezzo di “Mad Men”

Alcuni oggetti di scena della serie tv sono finiti all'asta. Avete ancora un giorno per mettervi in garage la Cadillac di Don Draper, anche a buon prezzo

Anche il servizio da tè si può portare a casa. Fonte: Facebook

Anche il servizio da tè si può portare a casa. Fonte: Facebook

Avete sempre sognato di sentirvi dentro Mad Men ma per ovvi motivi di millenni diversi non ce l’avete fatta?

Ora si può.

Un discreto numero di oggetti della serie tv (oltre 1.300) è finito all’asta su Screenbid. C’è davvero di tutto, dalle tazzine alle automobili, dai completi agli oggetti di scena.

E avete ancora un giorno per registrarvi e piazzare la vostra offerta. Qui sotto, le cose più desiderate del momento. Una di queste potrebbe essere vostra.

La Social Security card di Don Draper

don draper social

«I’m Don Draper from McCann Erickson». Non è che se uno ha un’identità falsa non deve avere una Social Security card falsa. La carta fa la sua apparizione nelle ultime puntate della serie. E ognuno può tenersela nel portafoglio a per circa 2.500 dollari.

La pagina “Why I’m Quitting Tobacco”

quit tobacco

Dopo che la sua agenzia e la Lucky Strike hanno preso due strade diverse, Draper compra una pagina di pubblicità sul New York Times per parlare di questa separazione, senza avvisare i suoi soci. Proprio il numero del Times del 16 settembre 1965 è in vendita all’asta per poco meno di 4.000 dollari.

La Cadillac Coupe DeVille di Don Draper

cadillac

Il pezzo forte dell’asta è sicuramente l’auto di Draper, proprio quella guidata da lui durante le riprese. La Coupe DeVille è stato un acquisto difficoltoso anche da parte del protagonista della serie, ma potrebbe non esserlo per voi. Al momento è in vendita a più di 26.000 dollari.