Home Cinema News Cinema

Pierfrancesco Favino interpreterà Craxi nel nuovo film di Gianni Amelio

‘Hammamet’, il nuovo film del regista di ‘La tenerezza’, potrebbe arrivare in sala nel 2020, in tempo per il ventennale della morte dell’ex segretario del PSI

Un'immagine di Pierfrancesco Favino dal film "Suburra"

Un'immagine di Pierfrancesco Favino dal film "Suburra"

Hammamet, il nuovo film di Gianni Amelio, racconterà gli ultimi due anni di vita di Bettino Craxi, l’ex segretario del Partito Socialista Italiano ed ex presidente del Consiglio che dominò la vita politica italiana degli anni ’80. Le riprese del film – che secondo il Corriere della Sera arriverà in sala nel 2020, in tempo per il ventennale della morte di Craxi – inizieranno il prossimo marzo. Oggi, dopo i rumor della scorsa estate, è stato confermato che a interpretare il protagonista del film sarà Pierfrancesco Favino.

Bettino Craxi, foto via Wikimedia

Favino, che ieri sera è tornato sul palco del Festival di Sanremo per un medley di Bohemian Rhapsody, Sister Act e Mary Poppins, sarà al cinema nei prossimi mesi con Il traditore, il film di Marco Bellocchio in cui interpreta “il boss dei due mondi” Tommaso Buscetta.

Leggi anche