Home Cinema News Cinema

Pedro Almodóvar, guarda la prima clip del corto con Tilda Swinton

'The Human Voice' è il primo progetto in lingua inglese del maestro spagnolo e verrà presentato alla Mostra del Cinema di Venezia

Tilda Swinton in 'La voz umana' di Pedro Almodóvar

Agustín Almodóvar, produttore spagnolo e fratello del regista premio Oscar Pedro Almodóvar, ha twittato la prima clip del cortometraggio del maestro, The Human Voice, con protagonista Oscar Tilda Swinton. Il montato di circa un minuto è privo di dialoghi, ma mostra Swinton in un abito rosso brillante che esce da dietro un telo opaco e cammina davanti a grande muro grigio, prima di sedersi con le mani incrociate sulle ginocchia e un’espressione preoccupata, mentre inspira profondamente.

A luglio, Agustín aveva pubblicato le prime foto dal set, in cui Pedro indossava una mascherina e Swinton uno schermo protettivo di plexiglass. Il cortometraggio segna il primo progetto in lingua inglese del regista settantenne.

L’opera teatrale in un atto di Jack Cocteau La voce umana è stata a lungo fonte di ispirazione per Almódovar. Ambientata a Parigi, vede al centro l’ultima telefonata di una donna con l’amante che l’ha lasciata e che dovrebbe sposare un’altra donna il giorno successivo. La chiamata innesca una depressione paralizzante nella protagonista. Almodóvar aveva già approcciato questo monologo per la prima volta nel 1987 in La legge del desiderio, dove Carmen Maura appariva in una produzione teatrale, e l’ha ripreso molto liberamente anche in Donne sull’orlo di una crisi di nervi del 1988, il suo primo lungometraggio nominato all’Oscar.

Quando Almodóvar aveva annunciato il corto all’inizio di quest’anno, aveva anche spiegato che lui e Swinton hanno lavorato insieme per aggiornare aspetti della storia e del comportamento della donna, che non si adattavano alla sensibilità moderna. La voz humana verrà presentato alle 77esima Mostra del Cinema di Venezia.