Home Cinema News Cinema

Pedro Almodóvar e Penélope Cruz torneranno a lavorare insieme

Non c’è ancora la firma dell’attrice sul contratto, ma le riprese di ‘Madres paralelas’ dovrebbero iniziare il prossimo febbraio

Foto: Andreas Rentz/Getty Images

Pedro Almodóvar e Penélope Cruz torneranno a fare un film insieme. Dopo cult indimenticati come Tutto su mia madre e Volver – Tornare, e fino all’ultima collaborazione nel bellissimo Dolor y gloria, la coppia dovrebbe ritrovarsi per Madres paralelas, dramma ancora una volta incentrato sulla maternità le cui riprese sarebbero dovute partire il prossimo ottobre: il set verrà invece aperto a febbraio 2021.

Non c’è ancora la firma dell’attrice premio Oscar per Vicky Cristina Barcelona di Woody Allen sul contratto, ma Pedro ha fatto sapere che “Pe” ha letto la sceneggiatura e le è piaciuta molto. Il film segue la storia di due donne che partoriscono lo stesso giorno e la loro vita, appunto in parallelo, nei primi due anni di crescita dei rispettivi figli.

Tra i prossimi progetti di Almodóvar, che durante il lockdown ha tenuto un meraviglioso resoconto della quarantena sulle pagine dello spagnolo El Diario, c’è anche il corto con Tilda Swinton tratto dal monologo La voce umana di Jean Cocteau, che dovrebbe essere girato nelle prossime settimane; oltre a un film tratto dalla raccolta La donna che scriveva racconti di Lucia Berlin, annunciato lo scorso febbraio ma per ora “soppiantato” dal nuovo progetto con Penélope Cruz.

Leggi anche