Home Cinema News Cinema

Nicki Minaj produrrà una sit-com autobiografica

Il pilota verrà girato questo inverno, e racconterà l'adolescenza di Nicki nel Queens

Nicki Minaj

Nicki Minaj

Dopo il successo di The Fosters, la serie che conta tra i produttori esecutivi Jennifer Lopez, ABC Family ha deciso di coinvolgere un’altra popstar nella sua programmazione: Nicki Minaj produrrà una puntata pilota di una sit-com autobiografica per il canale.

La serie è ambientata nel Queens negli anni ’90, dove è cresciuta Nicki, e racconta le vicende di una famiglia immigrata dal Trinidad – esattamente come la sua famiglia – e sarà focalizzata su “l’evoluzione personale e musicale che l’ha portata al successo.”

Riguardo alla serie, Minaj ha detto “È una delle avventure più uniche che abbia intrapreso. Sono orgogliosa ed elettrizzata di poter lavorare con un gruppo di persone incredibili che daranno al mondo qualcosa di speciale.” Per il momento la serie non ha ancora un titolo, ma si sa che l’autrice è Kate Angelo, già sceneggiatrice di Will & Grace e A proposito di Brian, e che Minaj avrà un ruolo da attrice non ancora precisato.

È un momento grandioso per Nicki: è ancora in giro per il mondo con il suo Pinkprint Tour, è stata l’unica donna nella lista dei più pagati dell’hip hop nel 2015 stilata da Forbes, con 21 milioni di dollari, e i suoi investimenti nella moda (con la Nicki Minaj Collection di Kmart) e nel beverage (con il Myx Moscato, una bevanda alla frutta a base di Moscato) stanno andando a gonfie vele. Ora ci si mette pure la tv.

Leggi anche