Home Cinema News Cinema

Neil Patrick Harris è il Conte Olaf nel remake di “Una serie di sfortunati eventi”

Il protagonista di "How I met your mother" è stato fotografato sul set della serie Netflix

Neil Patrick Harris, 42 anni

Neil Patrick Harris, 42 anni

Netflix sta lavorando all’adattamento a serie tv di Una serie di sfortunati eventi, film del 2004 diretto da Brad Silberling e tratto dai libri di Daniel Handler. Nel ruolo del malvagio Conte Olaf, interpretato originariamente da Jim Carrey, troviamo Neil Patrick Harris. E sono finalmente online i primi scatti dal set di Vancouver:

La storia narra le vicende dei tre orfani Baudelaire che, dopo la morte dei genitori, devono cercare di scappare dalle grinfie dello zio Olaf che cerca di assassinarli per metter mano all’eredità.
Le vicende dei fratelli sono raccolte in 13 libri che hanno venduto più di 65 milioni di copie in tutto il mondo. Per la serie tv non c’è ancora una data d’uscita.

Una scena dal film "Una serie di sfortunati eventi", 2004

Una scena dal film “Una serie di sfortunati eventi”, 2004

Leggi anche