Home Cinema News Cinema

Naomi Watts sarà nel nuovo “Twin Peaks”

L'attrice torna a collaborare con Lynch dopo "Mulholland Drive" del 2001

Naomi Watts e David Lynch , 2001. (Photo by M. Caulfield/WireImage)

Naomi Watts e David Lynch , 2001. (Photo by M. Caulfield/WireImage)

Continuano gli annunci sulla terza stagione di Twin Peaks, prevista per il 2017. Secondo quanto riportato da Deadline, Naomi Watts sarà tra i protagonisti dei nuovi episodi (al momento però non c’è nessuna notizia sul suo ruolo). La Watts fu scelta proprio da David Lynch come protagonista di Mulholland Drive (2001).

Secondo alcune indiscrezioni pare inoltre che lo stesso Lynch, oltre a dirigere tutti gli episodi, tornerà a vestire i panni dell’agente con problemi d’udito Gordon Cole.

Nella serie, oltre agli “storici” Kyle MacLachlan, Dana Ashbrook, Sherilyn Fenn, Sheryl Lee, Lara Flynn Boyle, Madchen Amik, Piper Laurie e Ray Wise, sono state confermate anche le new entry Amanda Seyfried, Balthazar Getty e Tom Sizemore.

Il ritorno di Twin Peaks andrà in onda in Italia su Sky Atlantic, che trasmetterà nel corso dei prossimi mesi molte delle produzioni Showtime, da Billions, alle nuove stagioni di Ray Donovan e The Affair.

Per ogni aggiornamento restate da queste parti ma non abbiate fretta, al ritorno di Twin Peaks manca ancora un bel po’.