‘Mob Girl’, Jennifer Lawrence protagonista del nuovo film di Paolo Sorrentino | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

‘Mob Girl’, Jennifer Lawrence protagonista del nuovo film di Paolo Sorrentino

Il film è tratto dal libro di Teresa Carpenter, vincitrice del Premio Pulitzer. L'attrice e il regista produrranno anche il lungometraggio

Foto: Rich Fury/Getty Images

Jennifer Lawrence sarà la protagonista di Mob Girl, il nuovo film di Paolo Sorrentino, adattamento del libro di Teresa Carpenter, vincitrice del Premio Pulitzer. La notizia è stata diffusa da Variety.

Lawrence sarà anche produttrice del film – basato sulla vita Arlyne Brickman, la moglie di un mafioso poi diventata informatrice della polizia – insieme a Justine Polsky con la loro società di produzione, la Excellent Cadaver. Paolo Sorrentino è stata scelto per dirigere il lungometraggio e lavorerà anche all’adattamento della sceneggiatura insieme a Angelina Burnett. Il regista premio Oscar produrrà anche il progetto insieme a Lorenzo Mieli di Wildside.

Brickman sembra quasi una versione al femminile dell’ Henry Hill di Quei bravi ragazzi. Il film segue la protagonista che cresce tra i racket nel Lower East Side di New York, dove è attratta dallo stile di vita glamour e appariscente dei mafiosi di New York. Poco dopo inizia a frequentarli e fare commissioni per loro, prima di infiltrarsi nell’organizzazione e alla fine diventare informatrice della polizia e testimone principale nel caso del governo contro la famiglia criminale Colombo.