Mark Hamill: «Sostituite la stella di Trump sulla Walk of Fame con quella di Carrie Fisher»

I consiglio cittadino di West Hollywood ha approvato all’unanimità la proposta di rimuovere la stella del presidente
Mark Hamill e Carrie Fisher. Foto di Terry O'Neill/Getty Images

Mark Hamill e Carrie Fisher fotografati nei ruoli che li hanno resi celebri in tutto il mondo. Foto di Terry O'Neill/Getty Images


A poche settimane dal “picconamento” della stella dedicata a Donald Trump sulla Walk of Fame di Hollywood, è arrivata la decisione del cittadino di West Hollywood, che ha stabilito all’unanimità la rimozione del cimelio dedicato al presidente. “Il disturbante comportamento di Trump verso le donne, e altri suoi comportamenti, non rispecchiano i valori della città di West Hollywood”, si legge nel comunicato che spiega la decisione.

Che fare quindi con la “stella mancante”? Una proposta è arrivata da Mark Hamill, il Luke Skywalker della saga di Star Wars, che su Twitter ha scritto: “Perché non sostituirla con qualcuno che se l’è meritata davvero? Come Carrie Fisher”.