Home Cinema News Cinema

M. Night Shyamalan e Bruce Willis tornano insieme per il sequel di ‘Unbreakable’

In 'Glass' ci sarà anche Samuel L. Jackson, che riprenderà il ruolo già interpretato nel 2000

M. Night Shyamalan ha confermato la fine dei lavori sulla sceneggiatura del seguito di Unbreakable – Il predestinato, pellicola del 2000 con Bruce Willis e Samuel L. Jackson. Il seguito, intitolato Glass, uscirà all’inizio del 2019 e collegherà definitivamente Unbreakable a Split, altro film di Shyamalan con protagonista James McAvoy.

Il regista ha dato la notizia su Twitter: «Ci sono voluti 17 anni ma finalmente posso rispondere alla domanda che più mi avete fatto in tutto questo tempo: ‘Lo fai un cazzo di sequel di Unbreakable?’ Il mio nuovo film è il seguito sia di Unbreakable che di Split. Ho sempre sognato di unire quei due progetti in un terzo film», ha scritto il regista.

Nel cast della pellicola torneranno Bruce Willis, Samuel L. Jackson, Anya Taylor-Joy e James McAvoy, tutti negli stessi ruoli interpretati nei film precedenti. I primi due, in particolare, erano centrali nella trama di Unbreakable, gli altri in quella di Split. Bruce Willis – spoiler alert! -, inoltre, fece un cameo a sorpresa nel finale dell’altro film, suggerendo il collegamento tra le pellicole che il regista esplorerà nel suo prossimo lavoro.

Universal Pictures, oltre ad aver confermato i tweet di Shyamalan, ha pubblicato una breve sinossi: “In Glass Dunn (Bruce Willis) inseguirà Crumb (James McAvoy) superando una serie di situazioni incredibili. Price (Samuel L. Jackson), invece, sarà un oscuro burattinaio, l’unico ad avere risposte fondamentali per gli altri due personaggi”.

Leggi anche