Home Cinema News Cinema

Luca Marinelli e Elio Germano candidati agli Oscar europei

I due attori conquistano la nomination ai premi EFA 2020, rispettivamente per ‘Martin Eden’ (anche tra i migliori film) e ‘Volevo nascondermi’. I Fratelli D’Innocenzo in gara per la sceneggiatura di ‘Favolacce’

Luca Marinelli in ‘Martin Eden’

Luca Marinelli e Elio Germano sono entrambi candidati agli EFA 2020, cioè i cosiddetti “Oscar europei”. Il primo per Martin Eden, che già gli è valso la Coppa Volpi a Venezia 2019, mentre il secondo per Volevo nascondermi, con cui ha vinto l’Orso d’argento all’ultima Berlinale. Martin Eden è candidato anche come miglior film, così come ritroviamo il suo autore Pietro Marcello nella cinquina dei migliori registi e in quella delle migliori sceneggiature (il copione del film, liberamente tratto dal romanzo di Jack London, è co-firmato con Maurizio Braucci). Tra i migliori script europei c’è anche quello di Favolacce dei Fratelli D’Innocenzo, che sempre all’ultimo Festival di Berlino hanno conquistato l’Orso d’argento per la sceneggiatura.

Marinelli e Germano se la dovranno vedere con concorrenti importanti: tra i favoriti, oltre a loro, c’è Mads Mikkelsen per Un altro giro, il film di Thomas Vinterberg in cui interpreta un alcolista. Ma ci sono anche Viggo Mortensen (Falling) e i meno noti ma bravissimi Bartosz Bielenia (Corpus Christi) e Goran Bogdan (Father). Gli altri titoli candidati tra i migliori film sono invece il danese Un altro giro, il polacco Corpus Christi, il ceco The Painted Bird e i tedeschi Berlin Alexanderplatz e Undine.

La cerimonia di premiazione degli EFA 2020 andrà in onda in live streaming nel corso di quattro serate dall’8 al 12 dicembre prossimi.