Home Cinema News Cinema

‘Le ragazze del Coyote Ugly’: arriva il reboot

You can try to resist… ma Tyra Banks ha confermato che si farà

Tyra Banks, Maria Bello, Izabella Miko, Bridget Moynahan e Piper Perabo sono ‘Le ragazze del Coyote Ugly’

Foto: Buena Vista Pictures/Getty Images

Le ragazze del Coyote Ugly avrà il suo reboot. Lo ha confermato Tyra Banks, una delle protagoniste del film originale del 2000 e attuale host di Dancing with the Stars. Intervistata da Kelly Clarkson nel suo Kelly Clarkson Show, Banks ha dichiarato: «Proprio oggi avrei dovuto partecipare a una call di gruppo sulla nuova versione delle Ragazze del Coyote Ugly. Ma visto che sto parlando con te, non posso parlare con loro. Stiamo pensando a un Coyote Ugly 2, se non addirittura a una serie».

Tyra ha anche parlato del suo provino per il film cult, storia di un’aspirante cantautrice (Piper Perabo) che si ritrova a lavorare come cameriera-ballerina a New York in un bar tutto al femminile (le sue colleghe sono interpretate, oltre a Banks, da Maria Bello, Bridget Moynahan e Izabella Miko). «Mi hanno chiesto quale canzone avessi scelto. Ho detto Kiss di Prince. Loro hanno schiacciato play e io mi sono ritrovata in questa stanza d’albergo a ballare scatenata davanti a un gruppo di sconosciuti. Alla fine ero senza fiato, loro mi hanno guardata e hanno iniziato a ridere: “Scusaci, ci piaceva così tanto vederti ballare che abbiamo lasciato andare la canzone fino alla fine”».

Il Coyote Ugly Saloon esiste davvero: è stato aperto nel 1993 da Liliana ‘Lil’ Lovell. Il film ispirato alla sua storia ha incassato 113 milioni di dollari al botteghino ed è ancora celebre per la canzone originale contenuta nella colonna sonora: Can’t Fight the Moonlight di LeAnn Rimes, che ha venduto oltre 500mila copie nel mondo.

Ecco l’intervista di Kelly Clarkson a Tyra Banks: