Le parole di Lady Gaga dopo la mancata nomination all’Oscar | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Le parole di Lady Gaga dopo la mancata nomination all’Oscar

Snobbata dall’Academy, la protagonista di ‘House of Gucci’ commenta così l’annuncio delle candidature

Lady Gaga/Patrizia Reggiani e sullo sfondo Adam Driver/Maurizio Gucci in ‘House of Gucci’

Foto: Eagle Pictures

I fan sono insorti: com’è possibile che Lady Gaga non sia stata nominata all’Oscar per House of Gucci! Eppure così è andata: uno dei nomi che sembravano fin dall’inizio blindati, nella cinquina delle “best actress” dell’anno, non è riuscito a strappare la sperata candidatura (qui l’elenco completo).

E mentre colleghe come Nicole Kidman (Being the Ricardos) e Kristen Stewart (Spencer) ringraziavano per la nomination, anche Germanotta rompeva il silenzio a proposito dell’annuncio dell’Academy, ma glissando sullo snub.

«Non potrei essere più felice per un uomo che per me è come un fratello e con il quale ho lavorato negli ultimi 15 anni, Frederic Aspiras, per la sua nomination nella categoria Makeup & Hairstyling per House of Gucci», ha scritto in un post su Instagram. «Frederic è stato magico, preciso, e ha dedicato mesi alla pre-preparazione e al lavoro sul set».

«Ha realizzato decine di parrucche», ha proseguito Gaga, «e impiegato quasi un anno nella preparazione del film. Sei un genio vivente, e siamo tutti grati di poter respirare il tuo talento, la tua creatività e il tuo spirito così generoso. Continui a dare prova del tuo Dna artistico, della tua visione, del legame con la tua famiglia che ti guida sempre verso l’eccellenza. Ti voglio bene e tifo per te».

Le parole sugli altri candidati e candidate non sono però mancate: «A tutti i nominati quest’anno: congratulazioni per il vostro duro lavoro, per la dedizione, per la candidatura e per la magia che c’è in voi. Tutti voi meritate un riconoscimento per le vostre splendide performance e per i risultati conseguiti lo scorso anno».

«Il vostro impegno in tempi difficili come quelli della pandemia», ha aggiunto, «il vostro grande cuore, la vostra abilità nel raccontare grandi storie è un dono per tutto il mondo, che sta passando un terribile momento. Congratulazioni, amici miei: bravi!».

Nessuna menzione alla sua mancata (e per molti scontata) nomination: un segno di superiorità o un “pizzino” indiretto all’Academy?

Lady Gaga è già stata candidata all’Oscar come miglior attrice nel 2019 per A Star Is Born, e ha vinto una statuetta per lo stesso film con la canzone originale Shallow.

Altre notizie su:  Lady Gaga House of Gucci Oscar 2022