Home Cinema News Cinema

Le new entry dell’Academy

Dagli attori dei cinecomic agli interpreti della saga di Harry Potter, per l’Italia Monica Bellucci e Franco Nero e nella sezione 'Music' Nick Cave e Justin Timberlake

wonder woman gal gadot

L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, e cioè l’organizzazione che assegna gli Oscar, ha invitato al suo interno 774 nuovi membri raggiungendo un numero record: quasi 8500 iscritti. Le new entry appartengono a 57 nazionalità diverse, il 39% sono donne e il 30% persone di colore. La più giovane del gruppo targato 2017 è la 19enne Elle Fanning e la più anziana Betty White con i suoi 95 anni.

Su 19 categorie (dai registi agli sceneggiatori, dai produttori ai costumisti) a riscuotere più interesse ovviamente è quella degli attori. Già, perché quest’anno sono tanti gli interpreti di supereroi che si sono uniti alla prestigiosa istituzione, a dimostrazione di quanto il cinecomic ormai sia esploso al botteghino come tra gli addetti ai lavori: se la Wonder Woman Gal Gadot ha avuto l’onore dopo un solo film nei panni dell’Amazzone (in realtà uno e mezzo se contiamo Batman v Superman), Chris Evans ha interpretato Captain America per ben sei volte prima di entrare tra i prescelti.

Oltre a loro ci sono Chris Hemsworth, per tutti ormai Thor, Chris Pratt, lo Star-Lord dei Guardiani della Galassia (con moglie Anna Faris al seguito), Margot Robbie, la Harley Quinn di Suicide Squad ed Elisabeth Olsen, ovvero la Scarlet Witch di Avengers: Age of Ultron. A questi si aggiunge un supereroe vintage e cioè Lou Ferrigno, il primo mitico Hulk della tv.

L’Academy ha esteso l’invito anche a tre attori protagonisti della saga di Harry Potter: Tom Felton, ovvero il bad guy Draco Malfoy, Rupert Grint alias l’amatissimo miglior amico del maghetto Ron Weasley e Warwick Davis e cioè il professor Filius Flitwick, insegnante di Incantesimi e musica a Hogwarts oltre che direttore della Casa di Corvonero.

Nella lunghissima lista compaiono anche alcune star di serie tv come Rami Malek (Mr Robot), Donald Glover (Atlanta) e Sarah Paulson (American Horror Story e American Crime Story) che naturalmente hanno avuto ruoli anche al cinema. Tra le stelle internazionali è toccato a Kristen Stewart, Shailene Woodley, Adam Driver e Dwayne Johnson mentre l’Italia è rappresentata da Monica Bellucci e Franco Nero.

Un discorso a parte lo merita la musica: nell’elenco degli attori, grazie alle sue intepretazioni ne Il diritto di contare e Moonlight c’è anche Janelle Monàe, mentre nella categoria “Music” ci sono Nick Cave, che con Warren Ellis ha scritto la colonna sonora di The Road e Hell or High Water, e Justin Timberlake, nominato all’Oscar per la miglior canzone originale grazie a Can’t stop the feeling, dalla soundtrack del cartoon Trolls. La lista completa qui.

Leggi anche