Home Cinema News Cinema

Il lavoro di Scorsese in mostra a Parigi, in collaborazione con Giorgio Armani

Lo stilista italiano supporta La Cinémathèque Française per la mostra "Scorsese" in programma dal 14 ottobre

Martin Scorsese e Giorgio Armani

Martin Scorsese e Giorgio Armani

«Martin Scorsese? Un vero maestro».

Le parole di apprezzamento sono quelle di Giorgio Armani nei confronti del regista americano. E per dimostrare questo suo affetto, Armani collaborerà con La Cinémathèque Française in occasione della mostra Scorsese, che si terrà presso la sede generale de La Cinémathèque a Parigi, dal 14 ottobre al 14 febbraio 2016.

Attraverso fotografie, sceneggiature e costumi, l’esposizione illustrerà l’influenza che il regista ha avuto sul cinema americano. Si potranno vedere le sue fonti d’ispirazione, il suo metodo, oltre a sottolineare l’approccio originale alle questioni estetiche, narrative e intellettuali. È la mostra più significativa mai realizzata su Martin Scorsese.

«Sono onorato che Giorgio Armani abbia sponsorizzato questo tributo al mio lavoro da parte de La Cinémathèque Française. Quest’importante collaborazione è un ulteriore gesto di amicizia che mi commuove molto», ha detto il regista.

La relazione tra Giorgio Armani e Martin Scorsese dura da trent’anni: iniziata nel 1985 con Fuori Orario, passata attraverso il documentario del regista Made in Milan (un estratto qui sotto) del 1990 e proseguita attraverso Il mio viaggio in Italia, il lavoro di Scorsese, omaggio al cinema italiano, di cui Armani è stato produttore esecutivo.

Altre notizie su:  Martin Scorsese