Home Cinema News Cinema

La vita di Hunter S. Thompson diventerà una serie tv

Il titolo provvisorio è 'Paura e Delirio', ovviamente

Hunter S. Thompson

Al pubblico italiano il nome di Davey Holmes non dirà molto, ma è l’autore del momento della tv americana: la sua serie Get Shorty – uscita per il network semi-sconosciuto EPIX – è stata un piccolo caso e gli ha permesso di arrivare a lavorare con MGM, che gli ha chiesto di scrivere la sceneggiatura di una serie tv dedicata alla vita di Hunter S. Thompson, l’inventore del gonzo journalism.

Hunter S. Thompso. Foto di Paul Chesley, IPA

Holmes lavorerà fianco a fianco con Bob Nelson (candidato all’Oscar per Nebraska) per raccontare la storia di Thompson, giornalista diventato leggenda grazie al suo Paura e Delirio a Las Vegas, articolo pubblicato da Rolling Stone nel 1971 da cui è tratto il film omonimo del 1998 con Johnny Depp.

Hunter S. Thompson, autoritratto

La serie tv prodotta da MGM ha come titolo provvisorio proprio Paura e Delirio. «Non potrei essere più felice di così», ha detto Holmes. «Non sono in grado di spiegare la mia ammirazione per Thompson, per la sua intelligenza, creatività e coraggio. Non vedo l’ora».

Leggi anche