Home Cinema News Cinema

La Momo Challenge diventerà un film horror

Orion Pictures produrrà una pellicola ispirata al fenomeno virale che ha terrorizzato i genitori di tutto il mondo

All’inizio del 2019 la foto piuttosto inquietante di un “mostro” ha fatto il giro della rete. Nascosta dentro video per bambini, o nel profilo di falsi account Whatsapp, “Momo” proponeva una challenge orrenda, simile alla più nota Blue Whale. In realtà si trattava solo di una statua – scolpita da Keisuke Aisawa per Link Factory, una casa di produzione giapponese specializzata in effetti speciali per il cinema –, ma il caso diventò talmente virale da attirare l’attenzione della polizia irlandese.

Ora, alcuni mesi dopo, la “Momo Challenge” diventerà un film horror. Secondo quanto riportato da Deadline, Orion Pictures trasformerà la storia di Momo in un film: la produzione è stata affidata a Taka Ichise, già al lavoro su The Grudge e The Ring.

Non è la prima volta che Hollywood cerca di trasformare fenomeni del genere in film: nel caso di Slenderman non è andata tanto bene, chissà come andrà questa volta.

Leggi anche