Home Cinema News Cinema

“La Comune”, quando la famiglia si trasforma in un nucleo sociale più vasto

Dal 31 marzo siete invitati a entrare nel sogno di una vera comune. Una prima clip in anteprima del nuovo film di Thomas Vinterberg

Il 31 marzo debutterà al cinema La Comune (2015), il ritratto ironico, affettuoso e commovente di una famiglia che decide di trasformarsi in un nucleo sociale più vasto e delle sofferenze che sarà costretta a vivere quando subentrerà un lento smarrimento.

Il nuovo film di Thomas Vinterberg, il regista di Copenhagen che per primo ha vissuto dall’età di 7 anni fino a 19 in una comune, è il racconto di una generazione messa a confronto con le proprie convinzioni e che diventa vittima dei propri ideali.

La locandina di "La comune", il nuovo film di Thomas Vinterberg, in uscita il 31 marzo

La locandina di “La comune”, il nuovo film di Thomas Vinterberg, in uscita il 31 marzo

Al pratico si tratta della storia di Erik e Anna, una coppia di intellettuali con un sogno, che insieme alla figlia Freja fondano una comune nell’enorme villa di Erik in un elegante quartiere di Copenhagen. Con la loro famiglia al centro della storia, non mancheranno riunioni sulla gestione della casa, cene e feste. Amicizia, amore e condivisione sotto uno stesso tetto fino a quando una sconvolgente storia d’amore metterà la comunità e la comune di fronte alla prova più dura che abbiano mai affrontato.

Altre notizie su:  Thomas Vinterberg