Home Cinema News Cinema

Johnny Depp: tutta la verità

Le rivelazioni più sconvolgenti dall'intervista dell'attore a Rolling Stone USA.

“Quindi sei qui per ascoltare la verità? È piena di tradimenti”. ha detto Johnny Depp al giornalista Stephen Rodrick all’inizio della sua intervista per Rolling Stone, una conversazione che è durata 72 ore e che ha richiesto quasi 200 scambi di e-mail per essere organizzata, ma durante la quale Depp ha tirato fuori tutto.

L’articolo, proposto dal confidente e avvocato di Depp da due anni, Adam Waldman, è stato messo in piedi per parlare “dell’ingiustizie alla reputazione e ai profitti di Depp” alla luce delle battaglie legali con i suoi ex manager. Ecco alcune delle rivelazioni più scioccanti fatte dall’attore che ha provato a “togliersi un dente a un ristorante di Londra mentre cenava” con Penelope Cruz e Stella McCartney.

Alcool e fumo
Johnny Depp è molto aperto sulle sue inclinazioni per l’alcool e il fumo. Entrando nella villa in affitto d’attore nel quartiere di Highgate a Londra, Rodrick descrive l’incontro con “lo spinello delle dimensioni di un sigaro lasciato vicino lavandino nel bagno degli ospiti” e “l’infinita riserva di vino versata in calici”. Prima di consumare un pasto di tre portate a base di pad thai, anatra e pan di zenzero con bacche, Depp si è mosso verso “due cartine e due mucchietti uguali di tabacco e hashish”. La star ha anche insistito sul fatto che le affermazioni del Management Group contro di lui sulla spesa di $ 30.000 al mese per il vino erano sbagliate. “È offensivo dire che ho speso $ 30.000 per il vino”, ha detto. “Perché era molto di più.”

Il matrimonio con Amber Heard
Secondo l’articolo, i suoi cari lo implorarono di non sposare la Heard o di firmare almeno un accordo prematrimoniale, ma pare che Depp abbia ignorato il loro consiglio. I membri della cerchia ristretta della star hanno anche descritto come la relazione tra Depp e sua sorella Christi sia stata gravemente danneggiata quando ha sposato l’attrice senza un accordo prematrimoniale. “Si è tagliato fuori dalle uniche persone che lo cercavano”, ha detto un socio di vecchia data.

Tom Petty
Depp e Petty erano amici di vecchia data. “Ci telefonavamo chiedendoci: ‘Ehi, stai ancora fumando?’” spiega l’attore. “Tom rispondeva, ‘Sì, sto ancora fumando,’ e io mi sentivo meglio: ‘Beh, se Tom sta ancora fumando, va bene.'” Mentre si asciuga gli occhi, il membro degli Hollywood Vampires ricorda: “Gli volevo bene “. Lui e Petty erano arrivati a Los Angeles dalla Florida per cercare di diventare rocker, prima che Nicolas Cage dicesse a Depp che avrebbe fatto più soldi recitando.

La gravidanza di Penelope Cruz
La Cruz ha confessato a Depp di essere incinta poco prima dell’inizio delle riprese del film e si chiedeva se avrebbe dovuto abbandonare il progetto. Depp le disse che era ridicolo. “Mi ha protetto ogni giorno e alla fine ero incinta di sei mesi”, ha detto l’attrice. “Non lo dimenticherò mai”.

La cattura di Osama Bin Laden con l’LSD
Depp ha detto che avrebbe usato droghe per accelerare la cattura di Osama Bin Laden:
“Prendi un mucchio di cazzo di aerei, grandi aerei che spruzzano merda, e lasci cadere l’LSD 25. Saturi tutto quel cazzo di posto. Ogni singola cosa uscirà dal nascondiglio sorridendo, felice”.

La depressione
Depp è diventato depresso in maniera acuta quando la sua vita privata e finanziaria sono crollate nello stesso momento Dopo il suo divorzio da Heard e nel pieno delle questioni legali, l’attore ha ricordato di aver “toccato il fondo come mai prima di allora. Non potevo sopportare il dolore ogni giorno”. Depp è andato in tour con gli Hollywood Vampire e ha deciso di scrivere un libro di memorie su una vecchia macchina da scrivere. “Mi sono versato una vodka al mattino e ho iniziato a scrivere fino a quando le lacrime mi hanno riempito gli occhi e non potevo più vedere la pagina”, ha detto. “Ho continuato a cercare di capire cosa avevo fatto per meritarmi questo. Avevo cercato di essere gentile con tutti, aiutare tutti, essere sincero con tutti. La verità è la cosa più importante per me. E nonostante tutto è successo tutto questo”.

L’auricolare
L’attore ha tenuto un tecnico del suono sul libro paga perchè gli suggerisse le battute durante le riprese, perché il fatto che qualcuno gli ricordasse le line gli permetteva di recitare con gli occhi. Ha spiegato: “Ho avuto a che fare con cornamuse, bambini che piangono e bombe che esplodono. (Recitare con gli occhi) restituisce verità. Alcuni dei miei più grandi eroi erano nei film muti. Tutte le emozioni passavano dallo sguardo. E credo che se non c’è verità dietro agli occhi, non importa quali siano le cazzo di parole”.

Harvey Weinstein
Durante l’intervista di 72 ore, Depp ha sfogliato le notizie e ha trovato un report sul produttore caduto in disgrazia. Scuotendo la testa e definendolo uno “stronzo”, Depp ha descritto come Weinstein ha messo da parte il suo film Dead Man perché il regista Jim Jarmusch si era rifiutato di rinunciare al taglio finale che gli spettava per contratto. “Era un bullo”, ha detto Depp. “Hai visto sua moglie? Non è una cima”. L’attore ha anche raccontato come una volta ha accompagnato Weinstein mentre andava a prendere sua figlia da scuola e poteva dire che Weinstein l’amava davvero. “L’immagine che mi ha tolto il fiato era vedere un bestione come lui, che si chinava per mettere l’impermeabile a sua figlia”.

La morte di River Phoenix
Depp ha acquistato il Viper Room nei primi anni ’90 e l’ha trasformato in un piccolo club rock con artisti come Guns N ‘Roses e Johnny Cash. Ha parlato di come ha sofferto per la morte del suo amico Phoenix al club e per le insinuazioni da tabloid del supermercato “che sarebbe stato lui a consegnare la dose fatale a Phoenix. “Immagina di dover convivere con quello”, ha detto Depp.

Le sotto trame dei Pirati dei Caraibi
Nella sua performance candidata all’Oscar nei panni del pirata spericolato ispirato all’idolo di Depp Keith Richards, l’attore ha sottolineato come abbia combattuto costantemente con gli sceneggiatori Disney. “Perché devi tenere queste maledette sottotrame terribili?”, ricorda di aver chiesto Depp. “È contorto. Non c’è un’anima che vuole vedere il capitano Jack Sparrow triste”.

Del rapporto complicato con la madre
Depp racconta che il suo primo grande acquisto quando ha iniziato a fare soldi a Hollywood è stata una casa per sua madre, Betty Sue. “Mia madre è nata in una cazzo di valle nella parte orientale del Kentucky. Faceva uso di farmaci anti epilettici da quando aveva 12 anni “, ha detto. Era il più giovane di quattro fratelli e Depp ha descritto “un gran quantità di botte irrazionali” che ha ricevuto da sua madre, e che lei era “ancora sua madre”, nonostante lanciasse le cose. “Non sai se ti arriverà un posacenere o se prenderai una botta con il telefono”, ha detto Depp. “Era una casa fantasma – nessuno parlava. Non credo ci sia mai stato un altro modo in cui pensavo alle persone, specialmente alle donne, oltre a “Posso sistemarle”. “Depp ha anche detto di adorare Betty Sue, ma “potrebbe essere una vera stronza patentata”. Al suo funerale nel 2016, ha detto: “Mia madre era forse l’essere umano più meschino che abbia mai incontrato in vita mia”.

Leggi anche