Home Cinema News Cinema

John Turturro ha finito di lavorare sullo spin-off del ‘Grande Lebowski’

Jesus Quintana sta per tornare

John Turturro ha confermato di aver quasi finito la produzione di uno spin-off del Grande Lebowski, basato sul suo personaggio Jesus Quintana. L’attore ha iniziato a lavorare sul progetto nel 2016, dopo che durante l’adattamento della commedia francese del 1974 di Bertrand Blier Les Valseuses il suo character ricordava moltissimo quello di Quintana.

“Ho iniziato a giocarci e ho pensato che avremmo potuto arrivare a qualcosa con la sua ironia e irriverenza”, ha ammesso nel 2016. In un’intervista con l’Independent, Turturro afferma che ha finalmente terminato uil film dopo un complicato processo di editing: “È un po’ eccessivo”, ha spiegato Turturro.

“Mostra quanto gli uomini sono stupidi. Ecco di cosa parla: le donne sono i personaggi più forti e più uniti. Ho dovuto modificarlo un po’ ma ora sono davvero soddisfatto. È fondamentalmente un’esplorazione di Jesus che esce di prigione (dopo che è stato incastrato come pedofilo). È una commedia molto umana”.

Ecco la sinossi ufficiale del film, che vede protagonisti attori come di Bobby Cannavale e Audrey Tatou: “Un trio di disadattati la cui dinamica irriverente e sessualmente carica si evolve in una sorprendente storia d’amore mentre il loro atteggiamento spontaneo e leggero nei confronti del passato o del futuro li porta anche, inavvertitamente a compiete buone azioni”.

Turturro ha anche ricevuto il sostegno di Joel e Ethan Coen, che hanno diretto e prodotto il film originale del 1998:”Sono miei carissimi amici e mi hanno supportato moltissimo quando ho detto che volevo esplorare ulteriormente questo personaggio”, ha spiegato Turturro.

Leggi anche