Home Cinema News Cinema

James Franco protagonista di una mini-serie firmata JJ Abrams e Stephen King

Sarà tratta dal romanzo "22/11/'63" di King, andrà in onda negli Stati Uniti a febbraio 2016

James Franco in una scena di "11.22.63"

James Franco in una scena di "11.22.63"

Jake Epping è un professore d’inglese di una cittadina del Maine. Per una serie di vicende, si ritrova a poter viaggiare nel tempo e cerca di usare questa possibilità per cambiare la storia americana, tentando di sabotare l’attentato a John Fitzgerald Kennedy.

Questa la storia di 22/11/’63, il romanzo di Stephen King uscito nel 2011, e che è protagonista della rilettura in forma di mini-serie, creata dalla Bad Robot di JJ Abrams per il canale televisivo Hulu.

La serie vede James Franco nei panni del protagonista e Stephen King direttamente coinvolto anche sul set, a giudicare dalle foto che lui stesso ha pubblicato. Una cosa che potrebbe assicurare la sua benedizione alla trasposizione televisiva, una cosa non così scontata, come ha raccontato a Rolling Stone. La regia è affidata a Kevin Macdonald, premio Oscar per il documentario Un giorno a settembre e dietro la macchina di L’ultimo re di Scozia.

La prima puntata della miniserie uscirà il 15 febbraio negli Stati Uniti su Hulu.

Altre notizie su:  James Franco