Home Cinema News Cinema

In arrivo un documentario su Billie Eilish?

Apple TV + sarebbe vicina a chiudere l'accordo, e pare che una troupe segua la star già da molti mesi

Billie Eilish durante il concerto al Milano Rocks

Foto di Luigi Rizzo

Apple TV + è vicina a chiudere un accordo per acquisire un documentario su Billie Eilish ancora senza titolo, diretto da R.J. Cutler e prodotto da Interscope Films. L’ha confermato a Variety una fonte vicina alle contrattazioni. Mentre rumors sostengono che il film faccia parte di un accordo da $ 25 milioni e ha un budget tra $ 1-2 milioni, la fonte afferma che il numero è “sbagliato”, ma non ha fornito una cifra più accurata perché l’affare non è ancora stato chiuso. I rappresentanti di Eilish, Apple e Interscope non hanno ancora commentato.

La fonte spiega che Cutler (noto per il suo lavoro su Nashville, The War Room e A Perfect Candidate) ha avuto accesso a tutti gli aspetti della vita di Eilish: dai momenti privati con la sua famiglia al dietro le quinte di alcune delle sue apparizioni pubbliche.

In effetti, durante il tour di Eilish in ottobre, un reporter di Variety stesso ha visto una troupe cinematografica che seguiva la cantante praticamente ovunque, e gli è stato detto che stava lavorando a un “documentario che non è stato ancora annunciato”; le richieste ripetute di ulteriori dettagli sono state rifiutate. Pare che le telecamere seguano Eilish da molti mesi, probabilmente già nel 2016.

Il progetto dovrebbe arrivare in anteprima su Apple TV + nel 2020 e non su Apple Music, il che potrebbe indicare un tentativo di sinergia tra le distinte offerte di streaming dell’azienda.

Altre notizie su:  Billie Eilish apple tv