Il regista di "Donnie Darko" ha parlato di un possibile sequel | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Il regista di “Donnie Darko” ha parlato di un possibile sequel

«È colossale, costoso e richiede tempo. Voglio prima essere sicuro che ci sia il budget necessario per rendergli giustizia senza compromettere nulla.»

Il regista di Donnie Darko, Richard Kelly, si è confidato con HMV su un possibile seguito del film del 2001. Un sequel degno del nome, s’intende, visto che quello del 2009, S. Darko, aveva raggiunto a malapena la cifra spesa per produrlo—per dire, nella stessa intervista Kelly lo ha definito «terribilmente irritante».

«Penso ci siano cose più grandi e ambiziose da fare in quell’universo» ha detto Kelly sulla possibilità di girare un sequel. «È colossale, costoso e richiede tempo. Voglio prima essere sicuro che ci sia il budget necessario per rendergli giustizia senza compromettere nulla. Un’altra storia in quel mondo ha bisogno di risorse. Prima ho bisogno che il mio prossimo film sia fattibile, e poi ci metteremo al lavoro.»

Altre notizie su:  donnie darko