Home Cinema News Cinema

Il prossimo film di Millie Bobby Brown arriverà su Netflix

La baby diva di ‘Stranger Things’ sarà protagonista del film ‘Enola Holmes’, storia della sorellina del detective più famoso della letteratura (e del cinema)

Foto: Neil Mockford/Getty Images

Millie Bobby Brown tornerà su Netflix, che l’ha consacrata grazie alla serie Stranger Things, con Enola Holmes, storia della sorellina di Sherlock Holmes, il detective più famoso della letteratura (e del cinema) inglese interpretato in questa nuova versione da Henry Cavill.

La piattaforma di streaming ha acquistato i diritti del film tratto dalla serie di libri The Enola Holmes Mysteries di Nancy Springer e diretto da Harry Bradbeer, il regista vincitore di un Emmy per la seconda stagione di Fleabag. L’attenzione stavolta si concentra sulla sorellina dell’investigatore, anche lei dotata di notevoli abilità da “segugio”. Il caso da risolvere in questa avventura è la scomparsa di sua madre, proprio nel giorno del sedicesimo compleanno della figlia. La ricerca la porterà a scoprire una cospirazione che potrebbe cambiare il corso della politica britannica.

Tra i prossimi impegni di Millie Bobby Brown, ci sono il film Godzilla vs. Kong, nelle sale americane il 20 novembre, e ovviamente la quarta stagione di Stranger Things, la cui produzione iniziata a febbraio è stata sospesa per l’emergenza coronavirus: la data ufficiale di messa online non è ancora stata annunciata.