Il Pigneto Film Festival torna a fare gol | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Il Pigneto Film Festival torna a fare gol

Serata speciale sul palco del Football Village per la manifestazione nata nel quartiere romano

Andrea Lanfredi, attore e direttore artistico del Pigneto Film Festival

Foto: press

Cinema e calcio, perché no. Ma anche musica e talenti di tutti i tipo sul palco del palco del UEFA Festival di Piazza del Popolo, che venerdì 25 giugno ospita il Pigneto Film Festival, giunto alla quarta edizione, e The Pischellis, fra tanti ospiti e i migliori cortometraggi vincitori dei premi delle passate edizioni.

Durante la serata, attraverso le parole dell’ideatore Simone Vesco, del direttore artistico Andrea Lanfredi e della direttrice musicale Chiara Leone, verrà raccontata l’essenza del Festival, anche grazie ai suoi tre corti di maggior successo: Mann di Ariane Doering, Anna Again di Josh Brown e Isolation di S.J. Van Breda. Non mancheranno le anteprime nazionali come KLOD, cortometraggio di Giuseppe Marco Albano, tratto dal libro La morte è certa, la vita no di Michele Pettene, che racconta la storia del noto cestista italo-albanese Klaudio Ndoja.

Quanto alla musica, ogni cortometraggio prodotto dal Pigneto Film Festival ha una colonna sonora dedicata e totalmente esclusiva. Ma nella serata sul palco del Football Village, durante la proiezione del cortometraggio Isolation, sarà Giovanni De Sanctis, in arte Bacàn, nonché bassista del cantante Calcutta, a comporla live. Dalle 22.30, poi, il concerto dei The Pischellis, band emergente di Roma che reinterpreta in chiave romanesca le canzoni più note del panorama europeo. Prenotazioni per la serata sul sito euro2020roma.com.

Altre notizie su:  Pigneto Film Festival