Home Cinema News Cinema

Il padre di Amy Winehouse torna ad attaccare
il documentario di Asif Kapadia

Mitch Winehouse su Twitter: "È un ritratto perfido"

Un ritratto di Amy Winehouse

Un ritratto di Amy Winehouse

Nella notte degli Oscar, che ha visto la vittoria di Amy, il padre di Amy Winehouse è tornato sull’argomento. Mitch Winehouse aveva attaccato già in precedenza Asif Kapadia e il suo lavoro.

In una serie di tweet durante la serata, Mitch Winehouse ha definito il film un ritratto “negativo, perfido e fuorviante”, Asif Kapadia ha “ingannato tutti”, oltre a ricordare che sta realizzando altri progetti per chiarire l’immagine della cantante scomparsa.

Il film ha vinto l’Oscar nella categoria Best Documentary Feature.

Altre notizie su:  Amy Winehouse