Il cinema percorre nuove strade | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Il cinema percorre nuove strade

Dal red carpet di Venezia alla visione che mette insieme emozione e tecnologia, da sempre Lexus è fatta della materia di cui sono fatti i film. E il futuro è tutto da scrivere

Brad Pitt arriva con un’auto Lexus per l’anteprima di ‘Ad Astra’ a Venezia 76

Foto: Pascal Le Segretain/Getty Images for Lexus

Lexus e il cinema, un legame ideale, essenziale, totale. Forse perché entrambi sono esperienze fatte di emozione, visione, originalità. O perché le parole chiave, sia per realizzare un film sia per progettare l’automobile del futuro, sono necessariamente qualità, artigianalità, tecnologia. O, ancora, per la passione sempre al centro del racconto, che ruota attorno alla persona: che sia davanti a uno schermo, oppure pronta a percorrere nuove strade. Poi ci sono le star che Lexus ha accompagnato sul tappeto rosso, divi di casa nostra e internazionali, incarnazione di quel sogno che il cinema continua a trasmettere: dalla supercoppia di A Star Is Born Lady Gaga e Bradley Cooper a Brad Pitt, fino ai nostri Pierfrancesco Favino e Alessandra Mastronardi.

Bradley Cooper e Lady Gaga accompagnati da Lexus per la première di ‘A Star Is Born’ alla 75esima Mostra di Venezia. Foto: Lexus

Per il quinto anno consecutivo, nel 2021 Lexus sarà lo sponsor ufficiale della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica – La Biennale di Venezia, il festival cinematografico più antico e prestigioso del mondo. Tra le 36 vetture che hanno accompagnato attori, registi e volti noti sul red carpet, durante l’edizione 2020 erano presenti due anteprime nazionali che esprimono i valori di innovazione e stile di Lexus: il Nuovo Lexus UX 300e, prima vettura elettrica di Lexus, e la LC Convertible, nuova icona di stile firmata Lexus. Ogni storia è un viaggio, un racconto, un film che si srotola di fronte ai nostri occhi: le caratteristiche che fanno di una pellicola un capolavoro diventano, nella gamma Lexus, ingredienti cruciali per riuscire a trasmettere emozioni autentiche, uniche, memorabili. Adesso è tempo di ripartire. Cominciano i titoli di testa di un nuovo viaggio. Buona visione.

Pierfrancesco Favino con Barbara Ronchi a Venezia 77 per ‘Padrenostro’. Foto: Pascal Le Segretain/Getty Images per Lexus

Altre notizie su:  lexus Mostra del Cinema di Venezia