Home Cinema News Cinema

Il cast di Buffy si è riunito per i 20 anni della serie (che torna con un libro)

Da Sarah Michelle Gellar al creatore Joss Whedon. Grandi assenti: Anthony Stewart Head e Eliza Dushku

Ve lo diciamo subito: questo è un post malinconico. Se il 10 marzo abbiamo festeggiato i 20 anni dalla messa in onda del primo episodio di Buffy L’Ammazzavampiri, nelle scorse ore ci ha pensato il magazine Entertainment Weekly a riunire il cast quasi al completo. Sarah Michelle Gellar, David Boreanaz, Alyson Hannigan, David Boreanaz, ma anche Joss Whedon, creatore dello show, che ha commentato così: «È surreale. Sembra una reniuon del liceo ma non proprio perché i ragazzi sono ancora tutti bellissimi. Speravo che qualcuno gonfiasse un po’!». Grandi assenti Anthony Stewart Head e Eliza Dushku.

Sarah Michelle Gellar ha invece dichiarato: «In Buffy, gli orrori dell’adolescenza si sono manifestati attraverso i mostri veri. È il momento più difficile della vita. Sono così incredibilmente orgogliosa di quello che abbiamo creato. A volte è necessario lasciar passare del tempo per capire l’importanza di quello che si è fatto. Come attrice, tutto quello che ho sempre voluto fare è lasciare il segno».

Qui trovate le foto:

Buffy The Vampire Cast Reunion Shoot (2017)
Actors from left to right, Amber Benson, Alyson Hannigan, Nicholas Brendon, Emma Caulfield, Alexis Denisof, Charisma Carpenter, Seth Green, David Boreanaz, Sarah Michelle Gellar, James Marsters, Michelle Tracthenberg and Kristine Sutherland, with creator Joss Whedon in the foreground of Buffy The Vampire Slayer photographed exclusively for Entertainment Weekly by James White on March 7th, 2017 in Los Angeles.





Sempre dal mondo Buffy, è di poche ore fa la notizia che i nostri vampiri preferiti potrebbero tornare con una nuova serie di libri che racconteranno le avventure di una nuova cacciatrice, una delle “potenziali prescelte” presente negli ultimi episodi. Il titolo dello spin-off è The Slayer, e l’autrice è Kiersten White. Ci sarà anche qualcosa di nuovo dal punto di vista televisivo? Noi ci speriamo.

Leggi anche