Home Cinema News Cinema

‘Hocus Pocus’ in testa al box office USA a 30 anni dall’uscita

Tremate, tremate, le streghe son tornate

Vi ricordate Hocus Pocus? Il classico di Halloween uscito nel 1993 è tornato a fare magie e si trova in testa al box office americano a 27 anni dalla sua prima release.

La Disney ha infatti riportato nei cinema il film con Bette Midler, Kathy Najimy e Sarah Jessica Parker questo weekend e l’incasso di venerdì è stato di 650.000 dollari, e arriverà probabilmente a un milione entro la fine della settimana. Il film ha superato titoli recenti come The New Mutants o Il giorno sbagliato con Russell Crowe. A minare il primo posto delle streghe c’è solo Tenet, e solo tra poche ore capiremo se sono più forti gli incantesimi o i viaggi nel tempo.

Hocus Pocus racconta la storia di tre sorelle streghe che, dopo essere state maledette nal 1693 a Salem, vengono inavvertitamente resuscitate 300 anni dopo da un ragazzo la cui famiglia si è trasferita da Los Angeles a Salem. Tuttavia, mentre le streghe cercano di abituarsi al XX secolo, scoprono che Halloween è diventato una festa. Nel 1993 il film non fu un grande successo al botteghino, incassò solo 39 milioni di dollari in totale a fronte di un budget di 28 milioni, ma è diventato un cult negli anni successivi. Da mesi si vocifera un secondo capitolo in lavorazione, stay tuned.