Harry Styles ha davvero sputato addosso a Chris Pine? | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Harry Styles ha davvero sputato addosso a Chris Pine?

Non si placano i gossip attorno a 'Don't Worry Darling', il film di Olivia Wilde presentato ieri a Venezia 79. Questa volta, però, si è superato l'impensabile

Olivia Wilde, Chris Pine, Harry Styles e Gemma Chan alle premiere di 'Don't Worry Darling' a Venezia 79

Foto: Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

C’era grande attesa a Venezia 79 per la premiere di Don’t Worry Darling, il film di Olivia Wilde interpretato, tra gli altri, dal suo compagno Harry Styles.

Il film, tra i più chiacchierati della kermesse, è arrivato a Venezia 79 con un bel carico di tensioni interne (in particolare per il possibile litigio tra Wilde e Florence Pugh, l’attrice protagonista della pellicola che non si è presentata – per impegni – alla conferenza stampa di presentazione), rispettando le aspettative, almeno quelle relative al gossip visto che il film, almeno per noi, ha deluso.

Ad alimentare ulteriormente il fuoco del pettegolezzo, infatti, è stata una clamorosa e inaspettata notizia che ci arriva direttamente dalla premiere: Harry Styles potrebbe aver sputato addosso a Chris Pine, co-protagonista della pellicola.

In un video apparso su Twitter, Styles sta raggiungendo la sua poltrona per assistere alla proiezione del film quando, prima di sedersi accanto a Pine, sembra lasciar cadere della saliva sull’attore. Pine, di reazione, blocca l’applauso e guarda incredulo verso il punto in cui la saliva di Styles potrebbe averlo colpito, rivolge gli occhi al cielo e sospira come incredulo, mantenendo un sorriso impassibile. I due non si rivolgono sguardi e Styles si accomoda in poltrona.

Non è chiaro, ed è probabilmente impossibile capirlo da questo video, se Styles abbia intenzionalmente sputato su Pine o se gli sia solamente sfuggita un po’ di saliva, ma di certo sui social lo Spitgate è iniziato, e il pubblico vuole sapere la verità. Su Twitter già si ironizza: meglio lo sputo o lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock?