Home Cinema News Cinema

Guarda la reunion di ‘Harry Potter’ organizzata da Tom Felton

A 19 anni (!) dall'uscita del primo film 'Harry Potter e la pietra filosofale', il cast guidato dall'ex Draco Malfoy ha ricordato aneddoti dai set della saga. Star della situazione: Rupert Grint

Tom Felton ha organizzato una reunion virtuale del cast della saga per celebrare il 19esimo anniversario dall’uscita del primo film, Harry Potter e la pietra filosofale. E come tutti i fan sanno bene 19 anni non è un periodo casuale, poiché l’epilogo dei Doni della Morte è ambientato esattamente 19 anni dopo la battaglia di Hogwarts.

L’attore 33enne, che interpretava Draco Malfoy, è stato l’anima dell’iniziativa che ha visto partecipare Daniel Radfliffe (Harry Potter), Rupert Grint (Ron Weasley), James e Oliver Phelps (Fred e George Weasley), Evanna Lynch (Luna Lovegood), Mark Williams (Arthur Weasley), Bonnie Wright (Ginny Weasley), Jason Isaacs (Lucius Malfoy), Alfred Enoch (Dean Thomas) e altri volti. Non c’era invece Emma Watson, alias Hermione Granger.

Durante la reunion, il cast ha condiviso storie e aneddoti dai set di uno dei franchise cinematografici di maggior successo di sempre: Rupert Grint in particolare ha raccontato di come non riusciva mai a stare serio durante le scene più cupe.

«Mi veniva da ridere sempre durante le sequenze più inappropriate, il funerale di Silente in questo senso è stato particolarmente brutto», ha detto l’attore. «Per qualche motivo lo trovato molto divertente. E una volta che inizi a ridere, è molto difficile smettere. Avevo una reputazione particolarmente negativa, mi chiamavano Go Again Grint perché dovevo fare ogni cosa una ventina di volte».

Altre notizie su:  Tom Felton harry potter