Il trailer italiano del documentario su Kurt Cobain | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Guarda il trailer italiano del documentario su Kurt Cobain

"Montage of Heck" debutterà in Italia il 21 marzo al Bari Film Festival. Il film verrà proiettato solo in alcuni cinema italiani il 28 e 29 aprile, scopri quali

Il trailer di Montage Of Heck, è arrivato anche in Italia. Potete guardarlo qui sopra. Il film diretto da Brett Morgen debutterà il 21 marzo al Bari Film Festival e sarà nei nostri cinema il 28 e il 29 aprile, distribuito da Universal. Ecco la lista delle sale che lo proietteranno. La rete americana HBO lo trasmetterà invece dal prossimo 4 maggio.

Video e documenti esclusivi, ma soprattutto un brano inedito di Kurt che a detta del regista, è “allucinante” e completamente acustico.

Animation Still cobain

Nessuno avrebbe pensato che ci sarebbe stato altro da dire sulla vita e sull’opera del leader dei Nirvana. Ma dopo aver visto Kurt Cobain: Montage of Heck inizi a capire che, in realtà, non lo conoscevi affatto. Il film presenta la storia di Cobain con le sue stesse parole, in un modo così diretto che l’aggettivo “candido”, per chi lo guarderà, avrà un significato tutto nuovo.

Ecco la locandina italiana del documentario:

La locandina di "Montage Of Heck"

La locandina di “Montage Of Heck”

Il video è in assoluto il primo autorizzato dalla famiglia: è stato infatti prodotto da Francis Bean, la figlia 22enne di Kurt, insieme a Courtney Love. «Ho tutte queste cose di Kurt e ho visto cosa sei stato capace di fare con The Kid Stays in the Picture (2002, film sulla vita del produttore hollywoodiano Robert Evans, ndr). Saresti interessato a fare una cosa del genere su Kurt?» dice la Love a Brett Morgen, il resto lo vedremo nelle sale.

Il materiale non mancava, ma il leader dei Nirvana non eccelleva nelle interviste video, non erano il suo – a parte l’intervista con David Fricke di Rolling Stone, usata come spina dorsale del film perché Kurt aveva un incredibile rispetto per lui.

Altre notizie su:  Kurt Cobain Nirvana