Guarda il trailer di 'Glow', la serie di Netflix sul wrestling femminile | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Guarda il trailer di ‘Glow’, la serie di Netflix sul wrestling femminile

Il nuovo show di Jenji Kohan, la creatrice di 'Weeds' e 'Orange is the New Black', è ispirato all'omonima serie degli anni '80, un trionfo di tute aderenti e capelli cotonati

«Ruth, c’è un’audizione. Stanno cercando “donne non convenzionali”, qualunque cosa significhi!», dice una voce fuori campo in una delle prime scene del trailer di Glow, la nuova serie di Netflix dedicata al wrestling femminile. E cosa siano le “donne non convenzionali” lo sa bene Jenji Kohan, la showrunner che ha firmato serie come Weeds e Orange is the New Black e ora al lavoro su questo nuovo show.

Glow è l’acronimo di Gorgeous Ladies of Wrestling. «Si, lottatrici di wrestling. Le donne possono fare ciò che fanno gli uomini e bla bla bla», dice Sam Sylvia, il regista fallito e cocainomane interpretato da Marc Maron. La serie è ispirata all’omonimo show andato in onda negli anni ’80: è la storia di Ruth Wilder (Alison Brie), attrice disoccupata che pur di entrare nel mondo di Hollywood si ritrova a interpretare una lottatrice di wrestling femminile.

Il primo – cazzone e gustosissimo – trailer della serie è stato pubblicato oggi e lo potete vedere poco sopra. Tutti gli episodi della prima stagione di Glow saranno disponibili a partire dal prossimo 23 giugno.