Home Cinema News Cinema

‘Grosso guaio a Chinatown’ diventa un gioco da tavolo

Disponibile il pre-order del gioco ispirato al film di culto di John Carpenter. Ecco tutti i dettagli

Grosso guaio a Chinatown fu un flop commerciale. L’assurda pellicola di John Carpenter, un po’ commedia e un po’ film di arti marziali, racconta la storia del camionista Jack Burton e della battaglia contro la gang cinese dei Signori della Morte. La distribuzione nelle sale cinematografiche fu un disastro, probabilmente a causa dell’uscita quasi-contemporanea di Aliens – Scontro finale.

Nonostante l’insuccesso al botteghino, però, il film di Carpenter è diventato nel corso degli anni un vero e proprio cult, soprattutto grazie alla distribuzione in home video e ai numerosi passaggi televisivi. Oggi è una delle pellicole più amate del regista, e diventerà addirittura un gioco da tavolo: il pre order è disponibile sul sito di BigTroubleGame.

Ecco la descrizione diffusa dai creatori del gioco: «I 4 giocatori potranno rivivere l’esperienza del film, o creare un’avventura originale. Il gioco è diviso in due parti: nella prima si usa il tabellone Chinatown, nella seconda il retro, l’antro di Lo Pan. I personaggi giocabili sono sei, ognuno con le sue abilità particolari. Riusciranno gli eroi a sventare il piano di Lo Pan?»

Leggi anche