Golden Globes 2020, due film italiani in corsa per la candidatura | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

Golden Globes 2020, due film italiani in corsa per la candidatura

Tra gli 80 lavori selezionati da 49 Paesi ci sono anche ‘Il Traditore’ e ‘Il Banchiere Anarchico’. Le nomination saranno annunciate il 9 dicembre

Pierfrancesco Favino nel 'Traditore'

Ci sono anche due lungometraggi italiani nella corsa per i Golden Globes 2020: Il Banchiere Anarchico di Giulio Base e Il Traditore di Marco Bellocchio. Il film, incentrato sulla storia Tommaso Buscetta, il boss dei due mondi, e interpretato da Pierfrancesco Favino, era già stato scelto come candidato italiano agli Oscar. Entrambi i lavori sono in lizza per entrare nella shortlist del miglior film in lingua straniera.

Per poter essere considerato tra i candidati per il premio consegnato dalla Hollywood Foreign Press Association, è necessario che la pellicola sia una commedia, un musical o un dramma con almeno il 51% del parlato in una lingua diversa dall’inglese e che sia uscita nei 15 mesi precedenti alla cerimonia di assegnazione. Diversamente dagli Oscar, inoltre, i Golden Globes permettono a ogni Paese di designare più di un film candidato. Le nomination saranno annunciate il prossimo 9 dicembre e, nel frattempo, sono stati presi in considerazione 80 film da 49 Paesi.