Home Cinema News Cinema

Gérard Depardieu accusato di stupro

Si riapre il caso di tre anni fa...

Gérard Depardieu

Foto: Sean Gallup/Getty Images

Gérard Depardieu è stato accusato di stupro e violenza sessuale. L’icona francese, oggi 72enne, avrebbe abusato di un’attrice ventenne nel 2018. La ragazza avrebbe conosciuto l’attore in quanto vecchio amico di famiglia.

«Una prima accusa di violenza sessuale contro Depardieu è stata lasciata cadere per mancanza di prove, ma il caso è stato riaperto», scrive l’inglese Daily Mail, che per primo ha dato la notizia. L’avvocato dell’attore ha fatto sapere che Depardieu «nega completamente le accuse».

Nel 2018 erano circolate le prime accuse contro il divo di Novecento e Cyrano de Bergerac. L’attrice, che al momento resta anonima, sostiene di essere stata violentata nell’appartamento di Depardieu a Parigi. Nove mesi di indagini dopo, le prove raccolte sembravano insufficienti per procedere. Quindi lei ha fatto ricorso in quanto “parte offesa”, il che, secondo il sistema giuridico francese, conduce più facilmente a una causa penale.

L’attore, tramite il suo avvocato, aveva già commentato a suo tempo le accuse: «Depardieu sarà riconosciuto innocente». Vedremo dove porterà il nuovo procedimento contro di lui.

Altre notizie su:  Gerard Depardieu