Home Cinema News Cinema

Game of Thrones: lo spin-off farà contenti i fan dei libri

George R.R. Martin ha svelato sul suo blog i dettagli di una delle cinque nuove serie dedicate al mondo di Westeros

«Sono arrivato a Los Angeles con quattro script per quattro serie. Quando sono ripartito erano cinque», così George R.R. Martin sul suo blog a proposito degli spin-off di Game of Thrones. Lo scrittore ha raccontato nei dettagli una delle cinque serie, a quanto pare un vero e proprio regalo per i fan dei libri.

«Curerò lo show in prima persona con Bryan Cogman, che non dovrebbe avere bisogno di presentazioni. Ha lavorato a Game of Thrones sin dall’inizio, e nessuno – a parte Benioff e Weiss – ha scritto tanti episodi quanto lui», ha scritto Martin. «E fa anche parte dei Keeper of the Lore, il gruppo che controlla la coerenza delle sceneggiature con la storia dei romanzi. Nessuno, a parte me, conosce Westeros come lui».

Lo scrittore ha svelato alcuni dettagli della nuova serie, dove sarà impegnato in prima persona nelle vesti di autore e creatore: «Sarà un prequel ambientato in uno dei momenti più affascinanti della storia di Westeros, sono sicuro che il lavoro di Bryan farà felici i fan dei libri. E sarò sempre al suo fianco, sono il co-creatore dello show».

Martin, infine, ha spiegato che le serie non usciranno tutte nello stesso momento: «HBO non vuole diventare un network a tema Game of Thrones… due o tre serie potrebbero uscire contemporaneamente, probabilmente tra il 2019 e il 2020. Ma non voglio dire altro, vi agitate sempre troppo».