Home Cinema News Cinema

‘Feels Good Man’, il primo documentario sul meme di Pepe the Frog

Il disegnatore Matt Furie racconta com'è stato vedere la sua rana diventare il meme preferito dall'estrema destra di tutto il mondo

Il creatore di Pepe the Frog – il personaggio comico che rappresenta una rana e che è diventato un meme collegato all’estrema destra – ha deciso di provare a reclamare la sua creazione con un documentario, Feels Good Man, in cui il disegnatore Matt Furie racconta la nascita e l’inattesa evoluzione della rana. 

Nel trailer, Furie osserva impotente mentre la rana viene coptata dai gruppi suprematisti bianchi. “Sono solo uno spettatore del modo in cui le cose si evolvono su internet”, racconta Furie.

“Nel novembre 2016, una brutta campagna elettorale ha portato alla luce una spaccatura culturale e il Paese improvvisamente è diventato un posto molto diverso. Per il disegnatore Matt Furie, la sensazione è stata ancora più surreale. La sua creazione comica, Pepe the Frog, concepitaa più di dieci anni prima come una rana umanoide molto rilassata, è diventata improvvisamente un grottesco simbolo politico”, spiega la sinossi del documentario. “Feels Good Man è per metà Frankenstein e per metà Alice nel Paese delle meraviglie, il viaggio di un artista che combatte per riottenere il controllo sulla sua creazione, affrontando tutta una serie di personaggi disturbanti ciascuno con il proprio personale attaccamento a Pepe”.

Leggi anche