Home Cinema News Cinema

Fantozzi torna al cinema: 10 esilaranti motivi per andarlo a vedere

Da oggi il ragioniere torna al cinema con il primo capitolo della saga, seguirà "Il secondo tragico Fantozzi" dal 2 novembre. Dimenticate i congiuntivi e guardatevi le nostre 10 gag preferite

Fantozzi e Filini

Fantozzi e Filini

Oggi siamo molto felici perché il Rag. Ugo Fantozzi (o Pupazzi, vedete voi) compie 40 anni e per festeggiare torna al cinema in una versione totalmente restaurata.

La Signorina Silvani, Mariangela e Ugo (Anna Mazzamauro, Plinio Fernando e Paolo Villaggio) hanno sfilato pochi giorni fa sul red carpet della Festa del Cinema di Roma e ora è giunto il momento di andare nelle sale. Oggi, domani e dopodomani sarà proiettato Fantozzi (1975) mentre il 2, 3 e 4 novembre è il turno de Il secondo tragico Fantozzi (1976).

Mentre vi dimenticate l’uso corretto dei congiuntivi, vi riproponiamo le migliori scene dai due film, così iniziate (e iniziamo) a scaldarci:

La sveglia al limite delle possibilità umane:

Il weekend a Courmayeur:

La timbratura del cartellino:

«Siete tre stronzi!»

«È un bel direttore!»

“La corazzata Kotiomkin” è una? Dai che lo sapete:

Alla roulette puntare sempre sul 27. Gli anni della Silvani:

La terribile acqua Bertier:

La Contessa Serbelloni Mazzanti Viendalmare alle prese col varo:

«Conoscete tutti il nostro ambasciatore di Germania, il conte Otto von Über Steiner?»

Vadino al cinema, vadino.