Home Cinema News Cinema

Enzo Ferrari arriva a Hollywood in doppia versione

Sono due i film in preparazione sul fondatore della casa automobilistica, uno con Christian Bale diretto da Michael Mann e l'altro con Robert De Niro

Christian Bale

Christian Bale

Christian Bale e Michael Mann passeranno la prossima estate in Italia a girare il biopic di Enzo Ferrari. Dopo vari annunci sono stati ufficializzati il nome del regista, del protagonista e Noomi Rapace (Prometeus, Child 44) sta per confermare la sua presenza nel ruolo della moglie di Ferrari, Laura Dominica.

Il film si basa sulla biografia scritta da Brook Yeats Enzo Ferrari: The Man, the Cars, the Races, the Machine. Il libro racconta la vita di Ferrari dal periodo in Alfa Romeo, le prime corse, la nascita della sua compagnia nel 1947, le vittorie sportive degli anni ’50-’60, fino alla vendita di quote alla FIAT. Ma non ne fa un ritratto agiografico. Ferrari dal libro ne esce come un tiranno manipolatore, traditore seriale della moglie e che insisteva sul far guidare i suoi piloti fino al punto di rischiare la pelle, che molti hanno perso.

La storia sarà ambientata nel 1957, anno dell’incidente durante le Mille Miglia in cui hanno perso la vita il guidatore della Ferrari Alfonso de Portago, i copilota Edmund Garner Nelson e nove spettatori.

Paramount distribuirà il film, per il momento si dice solo in USA e in alcuni mercati internazionali selezionati, ma non c’è ancora una previsione sulla data di uscita. Il budget per la produzione è intorno agli 80 milioni di dollari.

Nel frattempo è in cantiere un secondo biopic su Ferrari ambientato tra il 1947 e gli anni ’80, con protagonista Robert de Niro – ma per il momento non si sa altro.

Altre notizie su:  Enzo Ferrari