Home Cinema News Cinema

‘England is mine’, il film sull’adolescenza di Morrissey, al Seeyousound

Il biopic non autorizzato sull'era pre-Smith di Moz, diretto da Mark Gill, sarà al Cinema Massimo di Torino il prossimo gennaio

morrissey england is mine

England is Mine, il biopic non autorizzato che racconta l’era pre-Smiths di Morrissey, sarà alla quarta edizione di Seeyousound al Cinema Massimo di Torino il prossimo gennaio. Presentato in anteprima al Festival del Cinema di Edimburgo lo scorso 2 luglio, il film diretto da Mark Gill (candidato agli Oscar 2014 per il miglior corto) uscirà nelle sale UK il 4 agosto.

Il lungometraggio ripercorre l’adolescenza del cantautore inglese prima che diventasse il leader della band, una delle più influenti e amate degli anni ’80, e un’icona assoluta della musica internazionale. Nei panni di Moz c’è Jack Lowden, l’attore scozzese conosciuto per la miniserie BBC Guerra e Pace e che interpreta il pilota della RAF Collins in Dunkirk.

Ambientato nell’Inghilterra della Thatcher tra anni 70 e 80, la pellicola racconta la storia del diciassettenne Steven, un tipo solitario e intellettualmente precoce nato in un quartiere operaio di Manchester, che vive per la scena musicale incredibilmente vibrante della città.

Steven scrive articoli e recensioni sui gruppi di questo movimento, rimanendo ai margini e immaginando come sarebbe essere sul palco. Quando uno dei suoi pezzi viene notato da Sterling, anima affine e aspirante pittrice, i due diventano immediatamente amici e lei lo spinge a formare la band che lo rivelerà al mondo.

Leggi anche