Home Cinema News Cinema

Ecco la prima immagine di Timothée Chalamet nel reboot di ‘Dune’

L’attore è il protagonista dell’atteso rifacimento del cult di David Lynch firmato Denis Villeneuve

È online la prima immagine di Dune, reboot del cult di David Lynch del 1984 firmato da Denis Villeneuve e con protagonista Timothée Chalamet. L’attore 25enne vestirà i panni di Paul Atreides, l’uomo nato sul pianeta Caladen interpretato nell’originale da Kyle MacLachlan. Ragazzo nato in una ricca famiglia che l’ha sempre protetto, Paul dovrà prepararsi ad affrontare una serie di pericoli in viaggio per la galassia.

Tratto dal romanzo di Frank Herbert, il film è il nuovo, attesissimo progetto sci-fi di Villeneuve dopo il successo di Arrival e il flop di Blade Runner 2049, che riprendeva atmosfere e personaggi di un altro cult anni ’80. È stata l’edizione USA di Vanity Fair a pubblicare la prima immagine del progetto, che sarà anticipato ancor più diffusamente nel numero in uscita domani, martedì 14 aprile.

«La cosa bella di Paul è il fatto che si trovi dentro una storia che costruisce un intero mondo fino ai più minimi dettagli, ma che al tempo stesso il suo viaggio resti quello di un perfetto antieroe», ha dichiarato Chalamet al mensile.

Il cast all-star di Dune versione 2020 comprende anche Josh Brolin (alias il reduce Gurney Halleck), Oscar Issac e Rebecca Ferguson (il padre e la madre di Paul). Oltre a Javier Bardem nei panni di Stilgar, il leader della tribù indigena dei Fremen. L’uscita del film nelle sale statunitensi è prevista per il 18 dicembre prossimo.

Leggi anche