È online il primo trailer di "Crisis in Six Scenes", la serie di Woody Allen | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

È online il primo trailer di “Crisis in Six Scenes”, la serie di Woody Allen

Miley Cyrus interpreta un'adorabile ragazza seguace della controcultura nei tardi anni '60 che porta scompiglio nella vita di Allen e della moglie, interpretata da Elaine May. Dal 30 settembre

È arrivato il primo trailer della prima opera per la tv di Woody Allen, Crisis in Six Scenes. I protagonisti di questa serie ambientata nei tardi anni ’60 sono Allen nel ruolo di uno scrittore per la TV sposato con una psichiatra, Elaine May. La vita di coppia viene rivoluzionata dall’arrivo di una ragazza che segue la controcultura, interpretata da Miley Cyrus. «Non è che non mi piaci tu. Non mi piace tutto quello in cui credi», dice il personaggio della Cyrus ad Allen.

Nei due minuti di trailer, i personaggi di Allen e May passano da essere contrari alle rivolte – «Sono allergico al gas lacrimogeno», dice Allen – a stare insieme alle Pantere Nere, progettare di bruciare reggiseni in segno di rivolta e organizzare manifestazioni. «Dio ci punirà per questo», dice Allen prima di un crimine, May risponde, «Dio non ti punirà, sei ateo», «Ma se mi sbaglio, è un bel problema». La serie Crisis in Six Scenes, scritta e diretta da Allen, sarà disponibile su Amazon Video dal 30 settembre.