È morta Russi Taylor, la voce di Minnie | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

È morta Russi Taylor, la voce di Minnie

L'attrice aveva 75 anni ed era stata sposata con Wayne Allwine, il doppiatore di Topolino, fino alla morte di lui nel 2009

Foto: Alberto E. Rodriguez/Getty Images

Si è spenta a 75 anni a Glendale, in California Russi Taylor, la voce di Minnie. Lo ha confermato la Walt Disney Company: “Per più di 30 anni, Minnie e Russi hanno lavorato insieme per intrattenere milioni di persone in tutto il mondo – una partnership che ha reso Minnie un’icona globale e Russi una leggenda Disney amata dai fan di tutto il mondo”, ha dichiarato il presidente e amministratore delegato, Bob Iger in una dichiarazione. “Ci consoliamo nella consapevolezza che il suo lavoro continuerà a intrattenere e ispirare per le generazioni a venire.”

Nata a Cambridge, nel Massachusetts, il 4 maggio 1944, Taylor è stata scelta da 200 candidati per doppiare Minnie in un’audizione nel 1986. Da allora, nei panni della dolce metà di Topolino, ha collaborato ha fornito la sua collaborazione a serie TV animate, film e parchi a tema.

Proprio come il personaggio Disney che interpretava, Taylor era sposata con Wayne Allwine, la voce di Topolino, fino alla scomparsa di lui nel 2009. La coppia si è sposata nel 1991 è stata “inseparabile come le loro controparti animate fino alla morte di Wayne”, ha sottolineato la Disney.

Taylor ha anche interpretato diversi personaggi dei Simpsons, tra cui Martin, il compagno di classe di Bart, e ha prestato la sua voce a ruoli in altre serie animate TV, come TaleSpin, The Little Mermaid, Buzz Lightyear of Star Command e Kim Possible.

Altre notizie su:  Russi Taylor