È morta Isabella De Bernardi, la mitica ragazza hippie di ‘Un sacco bello’ | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

È morta Isabella De Bernardi, la mitica ragazza hippie di ‘Un sacco bello’

Lo stesso Carlo Verdone ha ricordato su Instagram l’indimenticabile Fiorenza

Isabella De Bernardi con Carlo Verdone in ‘Un sacco bello’

È morta Isabella De Bernardi, divenuta nota presso il grande pubblico nel 1980 per il ruolo di Fiorenza, la fidanzata hippie di Carlo Verdone in Un sacco bello. Attrice e pubblicitaria, era nata a Roma il 12 luglio 1963 ed era figlia dello sceneggiatore Piero, storico collaboratore dello stesso Verdone.

Esordì al cinema proprio nel cult di Verdone, che le offrì il ruolo di Fiorenza dopo averla vista girare a casa del padre durante la stesura della prima sceneggiatura. Isabella De Bernardi sarebbe poi tornata nel cinema del regista romano, prima in Borotalco (1982) e poi in Il bambino e il poliziotto (1989). Ma anche Alberto Sordi la volle accanto a sé nel Marchese del Grillo (1981) e in Io so che tu sai che io so (1982).

Tra i suoi lavori, un altro cult, stavolta per la tv: I ragazzi della 3ª C. Lasciò il cinema per dedicasi a disegno e la grafica, fino a diventare art director e direttrice artistica dell’agenzia Young & Rubicam.

Lo stesso Verdone l’ha ricordata con un commovente post su Instagram:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Carlo Verdone Official (@carloverdone)