È arrivato il trailer dell’ultimo (per sempre?) film di Armie Hammer. Che, ironia della sorte, s’intitola ‘Crisis’ | Rolling Stone Italia
Home Cinema News Cinema

È arrivato il trailer dell’ultimo (per sempre?) film di Armie Hammer. Che, ironia della sorte, s’intitola ‘Crisis’

La carriera dell’attore coinvolto nel ‘cannibal-gate’ pare sempre più a rischio. Intanto, c’è questo thriller pieno di star

Armie Hammer in ‘Crisis’

Foto: Quiver Distribution

È uscito il trailer dell’ultimo film con Armie Hammer. L’ultimo per sempre? Chissà. Certo è che la carriera dell’attore coinvolto nel cannibal-gate (pardon) è sempre più a rischio. Dopo aver rinunciato (o essere stato costretto a rinunciare) al suo prossimo progetto – la rom-com Shotgun Wedding con Jennifer Lopez – le quotazioni a Hollywood del protagonista di Chiamami col tuo nome, accusato di essere un predatore sessuale, sono sempre più basse.

Spunta ora Crisis, il thriller (dal titolo involontariamente ironico, vista la situazione), che ha girato prima dello scandalo e che lo vede sullo schermo accanto al premio Oscar Gary Oldman, Evangeline Lilly e Greg Kinnear. Diretto da Nicholas Jarecki (La frode), il film intreccia tre storie: quella di Tyrone Brower (Oldman), docente universitario che indaga su un nuovo antidolorifico “che non dà assuefazione”, come sostiene la casa farmaceutica che l’ha prodotto; quella di Jake Kelly (Hammer), agente della DEA sotto copertura che prova a infiltrarsi in un’operazione internazionale di contrabbando di Fentanyl; e infine quella di Claire Reimann (Lilly), architetto ed ex addicted da narcotici che ora lotta contro la dipendenza del figlio.

Nel futuro di Hammer ci dovrebbero essere anche il sequel di Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino e The Offer, la serie sulla lavorazione del Padrino. Ma è ancora tutto da capire…

Ecco il trailer di Crisis:

Altre notizie su:  Armie Hammer