Home Cinema News Cinema

Donald Glover, oltre ad “Atlanta” c’è di più

Il produttore della serie cult ha firmato con FX un accordo "generale". Preparatevi a un'invasione di programmi e serie firmati da lui

Donald Glover è stata la rivelazione televisiva del 2016. Oltre al suo impegno come musicista nei panni di Childish Gambino (il suo album, Awaken, My Love!, è stato una delle produzioni hip hop dell’anno), la sua serie tv Atlanta, ideata, diretta e interpretata da lui, è stata un successo di pubblico e critica, tanto da meritarsi il primo posto nella nostra classifica di fine anno.

Ora, da FX, arrivano buone notizie. Oltre ad avere ufficializzato per il 2018 l’arrivo della seconda stagione di Atlanta, un comunicato stampa annuncia un accordo ben più ampio, che vedrà Glover impegnato nella creazione di una serie di contenuti esclusivi per il canale.

«Atlanta è stato solo l’inizio», dice Nick Grad, co-boss dell’original programming di FX Networks e di FX Productions. «Siamo orgogliosi di essere partner con Donald di un accordo generale che gli permetterà di continuare a trasformare le sue visioni creative in incredibili programmi televisivi».

Glover, tra l’altro, sarà Lando Calrissian nel film su Han Solo, nuovo spin off della saga di Star Wars, assieme a Woody Harrelson.

Leggi anche