Home Cinema News Cinema

David Lynch ha condiviso su Netflix il suo cortometraggio ‘What Did Jack Do?’

In occasione del suo compleanno, il regista di ‘Mulholland Drive’ ha reso disponibile in streaming un suo lavoro rimasto quasi nascosto finora. È l'inizio di una collaborazione con la piattaforma streaming?

David Lynch ha festeggiato il suo 74esimo compleanno condividendo su Netflix un suo nuovo cortometraggio, intitolato WHAT DID JACK DO?. Il lavoro, in bianco e nero e della durata di 17 minuti, mostra lo stesso Lynch mentre svolge un interrogatorio con una scimmia accusata di omicidio, doppiata dallo stesso regista.

“In una stazione ferroviaria abbandonata, un detective della Omicidi conduce un interrogatoria con una scimmia tormentata”, si legge nella trama ufficiale diffusa da Netflix. Il corto, tuttavia, è stato presentato per la prima volta a Parigi nel 2017 per poi venire proiettato durante l’evento organizzato annualmente da Lynch, il Festival of Disruption, nel 2018. Si tratta comunque di una rarità, dato che su IMDb non risultava nella filmografia ufficiale del regista fino al momento del debutto su Netflix.

Ancora non sappiamo se WHAT DID JACK DO? possa rappresentare l’inizio di una collaborazione tra il regista di Eraserhead con Netflix ma, forse, qualche novità sulla carriera di Lynch potrebbe trapelare il prossimo aprile, quando la residenza che fu di ELvis Presley, Graceland, verrà trasformata nel luogo che ospiterà il raduno per il 30esimo anniversario di Twin Peaks.

Altre notizie su:  David Lynch