‘Corro da te’: guarda una clip esclusiva del film con Pierfrancesco Favino e Miriam Leone | Rolling Stone Italia
Home Cinema Anteprime Cinema

‘Corro da te’: guarda una clip esclusiva del film con Pierfrancesco Favino e Miriam Leone

Diretto da Riccardo Milani, arriverà nelle sale il 17 marzo

Un incontro dopo una gara sportiva. A competere è stata Miriam Leone, una ragazza disabile, ad aspettarla fuori dagli spogliatoi c’è Pierfrancesco Favino, anche lui su una sedia a rotelle. Ma…

È diretto da Riccardo Milani, reduce da Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto, il nuovo film starring due degli attori più amati del nostro cinema di cui vi presentiamo questa clip esclusiva prima dell’arrivo nelle sale il prossimo 17 marzo.

Questa la sinossi ufficiale:

Bello, sportivo, single incallito e seduttore seriale, Gianni (Favino) è un quasi cinquantenne in carriera a capo di un importante brand di scarpe da running che vanta tra i suoi testimonial i più grandi atleti del momento. Disposto a tutto pur di conquistare la giovane donna di turno, per una serie di circostanze arriva a fingere di essere costretto su una sedia a rotelle – questa volta puntando tutto sulla pietà, per lui l’unico sentimento che è possibile provare nei confronti di un disabile. Ma quando incontra Chiara (Leone), una donna solare e dinamica, musicista per lavoro e tennista per passione nonostante l’incidente che l’ha resa paraplegica, inizia a provare per lei tutt’altro tipo di sentimenti. Attraverso lei e i suoi amici, sportivi e vitali almeno quanto lei, Gianni non potrà far altro che cambiare prospettiva su molte cose: la vita, l’amore, la disabilità in sé. Imparerà che l’unico vero handicap è l’assenza di forza d’animo, per ritrovarsi infine totalmente cambiato sia come uomo che come businessman.

Del (ricchissimo) cast fanno parte anche Vanessa Scalera, Michele Placido, Pietro Sermonti, Pilar Fogliati, Andrea Pennacchi, Giulio Base, Carlo De Ruggieri e Piera Degli Esposti, nel suo ultimo ruolo: la veterana del nostro cinema è morta nell’estate del 2021.