Home Cinema News Cinema

Guarda una clip esclusiva di “Taxi Teheran”, il film Orso d’Oro a Berlino di Jafar Panahi

Cinema, la nuova casa di distribuzione di Valerio De Paolis, porta in Italia come primo lavoro una sfida al regime iraniano, «un atto d'amore verso la gente»

Prendi un taxi e inizia a girare. Sia per la città di Teheran, sia con la macchina da presa.

È quello che ha fatto Jafar Panahi, regista iraniano, durante il 2010 con la sua auto. Una camera piazzata sul cruscotto per dare il via alla sua personale sfida al regime, sotto forma del suo film Taxi Teheran. Attore, regista e testimone della vita quotidiana di Teheran, ha dato una scossa di umorismo, poesia a amore per il cinema un film realista, carico di emozioni.

«Jafar Panahi ha scritto una lettera d’amore al cinema. Il suo film è colmo d’amore per la sua arte, la sua comunità, il suo paese e il suo pubblico», sono le parole di Darren Aronofsky, Presidente della giuria del Festival di Berlino 2015, durante la consegna dell’Orso d’Oro.

A portarlo in Italia è la neonata Cinema, la nuova casa di distribuzione di Valerio De Paolis, che lo farà arrivare nelle sale appena dopo la pausa estiva, il 27 agosto.

Qui sopra, una clip esclusiva in anteprima per Rolling Stone.